Contenuto

"Progetto Alzheimer" a Ravenna

 

Che cos’è

Il Progetto si rivolge alle persone affette da deterioramento cognitivo e alle loro famiglie; si pone l’obiettivo di migliorarne la qualità della vita attraverso interventi di riattivazione cognitiva, di informazione/formazione, di sollievo.

A Ravenna il progetto coinvolge oltre AUSL e ASP anche l’associazione “Alzheimer”.

 

A chi rivolgersi

Per accedere ai vari progetti, occorre la diagnosi neuro-psicologica che si effettua presso gli Ambulatori Disturbi Cognitivi dell’AUSL presso il CMP.

 

 

Modalità di accesso

Solitamente si accede agli ambulatori sopraccitati, su indicazione del medico di base o rivolgendosi alla psicologa del Centro di Ascolto presso il Distretto AUSL.

 

 

Enti di riferimento

AUSL e ASP – Azienda Servizi alla Persona

 

 

Informazioni sulle attività

Le attività di Stimolazione Cognitiva costituiscono interventi specialistici (condotti da psicologi) orientati all’attivazione delle funzioni residue ed al rallentamento della patologia, in modo da sostenere l’autostima e l’immagine personale del malato, favorire processi di accettazione, consapevolezza, di regolazione delle risorse emotive e comportamentali da parte dei famigliari

 

 

• Le Palestre della Mente (Ravenna e Cervia) attive da diversi anni nel Distretto di Ravenna costituiscono forme di trattamento non farmacologico indicato in affiancamento o in alternativa al trattamento farmacologico ordinario dei pazienti affetti da demenza di grado lieve o moderato, con attività di piccolo gruppo

 

• Lo Spazio Incontro è un’attività di stimolazione cognitiva di mantenimento, di gruppo, anche con valenza socializzante per gli anziani

 

• Gruppi per i familiari Esistono gruppi formativi per i parenti, che forniscono informazioni sulla patologia, e gruppi successivi di sostegno mensile ; si tratta di spazi aggregativi, socializzanti e formativi per i familiari che consentono loro di ritrovarsi periodicamente e regolarmente allo scopo di condividere l’esperienza con altre persone che vivono lo stesso problema e al contempo ricevere supporto ed informazione da parte di persone esperte

 

• Il Centro di ascolto offre sostegno e aiuto alle persone che assistono chi è affetto da demenza. Fornisce informazioni inerenti la malattia o di natura legale, orientamento ai servizi. A Ravenna il Centro di ascolto è in Via Fiume Abbandonato, 134 (presso CMP)

 

 

Link: www.ausl.ra.it

 

Bacheca

Orientarsi a Ravenna

"Il Volontariato ti accende" è il titolo dell'opuscolo informativo curato dal Comitato Cittadino antidroga rivolto a chi momentaneamente si trova in grave difficoltà.

Bonus bebè

Le famiglie con un Isee al di sotto dei 25 mila euro potranno richiedere il bons per i nuovi nati dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017.

Carta bianca

Il Comune di Ravenna, tramite l'Assessorato alle Politiche Sociali, promuove Il progetto "Carta Bianca" tessera gratuita per persone con disabilità

Video

Ravenna città accogliente: l'affido familiare per il cittadino di domani

Guarda il video

Prendi un bambino per mano



Guarda il video
 

Collegamenti esterni

Istituzioni partners
Per i nostri documenti in formato digitale usate Acrobat Reader e Microsoft Office Reader
 

©2011 Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia Russi | Accessibilità

Comune di Ravenna Comune di Cervia Comune di Russi Provincia di Ravenna Regione Emilia-Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Ravenna Qualità Sociale Emilia-Romagna Sociale Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC