Contenuto

Assegno di cura

 

Che cos’è

E’ un contributo a sostegno delle famiglie che si fanno carico di mantenere l’anziano non autosufficiente nel proprio contesto di vita. E’ previsto anche a favore di persone non legate da vincoli di parentela, ma che hanno un rapporto significativo e consolidato con l’anziano: l’assegno vuole sostenere la scelta di mantenerlo al proprio domicilio, nel proprio contesto sociale e affettivo ed è alternativo all’inserimento stabile in una residenza protetta.

 

Chi può fare domanda

Chi segue anziani con più di 65 anni non autosufficienti residenti in Emilia Romagna, purché domiciliati nel Comune, che rientrino nei limiti di reddito stabiliti dalla Regione (Delibera di Giunta Regionale n. 2686/04, n. 122/2007)

 

Cosa occorre

Nello specifico:

• per usufruire dell’assegno di cura, occorre presentare l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) dell’anziano beneficiario, annualmente la Regione Emilia Romagna determina limiti ISEE.

• ai fini della concessione si considera pertanto la situazione economica e patrimoniale del solo anziano estratta da quella del nucleo familiare convivente.

• L’entità del contributo economico è in relazione alla gravità della condizione di non-autosufficienza dell’anziano, rapportata alle sue necessità assistenziali ed alla intensità delle attività che la famiglia e/o gli altri soggetti si impegnano a garantire.

Possono essere previsti contributi aggiuntivi per le assistenti familiari con regolare contratto di lavoro.

 

A chi rivolgersi

La procedura della richiesta per l'ammissione è seguita dall'assistente sociale dell’Area territoriale di residenza. La valutazione del bisogno e la predisposizione del programma assistenziale personalizzato è a cura dell'Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM) che verificherà la sussistenza dei requisiti per la concessione dell'assegno.

 

 

Enti di riferimento

ASP - Azienda Servizi alla Persona e Azienda USL

 

 

 

Link: www.ausl.ra.it

 

 

Bacheca

Orientarsi a Ravenna

"Il Volontariato ti accende" è il titolo dell'opuscolo informativo curato dal Comitato Cittadino antidroga rivolto a chi momentaneamente si trova in grave difficoltà.

Bonus bebè

Le famiglie con un Isee al di sotto dei 25 mila euro potranno richiedere il bons per i nuovi nati dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017.

Carta bianca

Il Comune di Ravenna, tramite l'Assessorato alle Politiche Sociali, promuove Il progetto "Carta Bianca" tessera gratuita per persone con disabilità

Video

Ravenna città accogliente: l'affido familiare per il cittadino di domani

Guarda il video

Prendi un bambino per mano



Guarda il video
 

Collegamenti esterni

Istituzioni partners
Per i nostri documenti in formato digitale usate Acrobat Reader e Microsoft Office Reader
 

©2011 Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia Russi | Accessibilità

Comune di Ravenna Comune di Cervia Comune di Russi Provincia di Ravenna Regione Emilia-Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Ravenna Qualità Sociale Emilia-Romagna Sociale Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC