Contenuto

Strumenti del Welfare

  • Stampa

piano_salute_benessere_top.jpg
Per welfare state (dall’inglese “stato di benessere”) si intende il complesso di politiche pubbliche, messe in atto per migliorare le condizioni di vita dei cittadini, con l’obiettivo di ridurre le diseguaglianze sociali, garantendo assistenza e benessere.

 

WELFARE LOCALE
____________________

 

Piano di Zona triennale per la salute ed il benessere sociale - Programma attuativo 2013/2014 con allegato Programma provinciale a sostegno delle politiche sociali. Download pdf
Approvato con deliberazioni:
G.C. di Ravenna n. 442 del 01/10/2013
G.C. di Cervia n. 157 del 08/10/2013
G.C. di russi n. 120 del 15/10/2013

 

- Protocollo d'intesa di collaborazione tra i componenti del Comitato Locale per l'Esecuzione Penale Adulti, il Comune di Ravenna, le associazioni del terzo settore, privato sociale e gli Enti già impegnati in attività a favore dei detenuti e/o persone ammesse a misure alternative alla detenzione, volto al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione detenuta, allo studio e alla realizzazione di percorsi di reinserimento sociale e lavorativo, agli interventi di sostegno nei confronti delle persone ammesse a misure alternative alla detenzione. (14 giugno 2012). Download pdf

 

- Piano di zona per il Benessere e la Salute 2012

Il Piano Sociale e Sanitario regionale trae origine e assorbe l’esperienza maturata con l’attuazione dei Piani sociali di Zona, dei Piani per la salute e dei Programmi delle attività territoriali.
Il Piano di zona distrettuale per la salute e il benessere sociale è lo strumento di superamento della programmazione settoriale per addivenire all’integrazione “in primo luogo fra l’area sociale e sanitaria, ma anche con l’area educativa, della formazione, del lavoro, culturale, dell’abitare ed urbanistica”; introduce un sistema di Welfare basato sulla prospettiva dei diritti dei cittadini all’accesso, alla personalizzazione degli interventi, alla partecipazione attiva ai progetti di sostegno e cura; mira al coinvolgimento , nel rispetto delle relative competenze, di tutti i soggetti (Regione, Enti locali, strutture pubbliche, private profit e non profit, associazioni, volontariato, forze sociali), chiamati a svolgere un ruolo rilevante per l’affermazione dei diritti di cittadinanza.
Per la programmazione del documento programmatico ci si avvale dell’Ufficio di Piano
Normativa di riferimento  L. 328/00  (Legge quadro di riforma) e la L. R. 2/03 (Legge regionale).
  Ufficio di Piano (sito Comune di Ravenna)

 

•  Piano di zona distrettuale per la salute ed il benessere sociale - 2009/2011

 

- Protocollo operativo per l'integrazione socio-sanitaria nell'Area Minori e Famiglie con bisogni ed interventi ad alta complessità assistenziale  Download pdf  

Il protocollo di lavoro nasce dall’esigenza di fare chiarezza sui ruoli e i compiti dei servizi e dei professionisti chiamati a rispondere ai bisogni, generalmente complessi, di bambini, ragazzi e dei loro familiari soggetti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria a seguito di eventi che hanno compromesso o sono a rischio di compromissione del loro stato di salute e benessere.
È  inoltre, orientato a tracciare i livelli di collaborazione e integrazione istituzionale, organizzativa e professionale necessari all’efficace presa in carico multiprofessionale e al riconoscimento delle responsabilità comuni dei singoli servizi e professionisti coinvolti nei processi organizzativi e assistenziali in oggetto
Determinazione n. 483 del 10/06/2011 - Azienda USL di Ravenna. Oggetto: Approvazione del Protocollo operativo per l'integrazione socio-sanitaria nell'Area Minori e Famiglie con bisogni ed interventi ad alta complessità assistenziale (con particolare riferimento ai Minori soggetti a provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria).

 

- Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere in particolare sulle donne.
Firmato in Prefettura a Ravenna il 7 ottobre 2011, con l'obiettivo di creare un sistema che permette di intervenire, sugli episodi di violenza, con omogeneità e sensibilità. Nasce da un lavoro di sinergia tra Prefettura, Enti pubblici, Tribunale, Questura, forze di Polizia, AUSL, Ufficio scolastico provinciale, associazioni femminili di volontariato. Download pdf

 

 

WELFARE REGIONALE
_________________________

 

Legge n. 2 del 28.03.2014 Regione Emilia-Romagna - Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare (persona che presta volontariamente cura e assistenza). Download pdf

 

-  Linee di indirizzo - Regione Emilia-Romagna (anno 2013) -  per l'accoglienza e la cura di bambini e adolescenti vittime di maltrattamento e abuso  Download pdf  - con Allegato  Download pdf

 

- Indicazioni attuative del Piano Sociale e Sanitario regionale per il biennio 2013/14. Deliberazione Assemblea Legislativa Regione E.R. 18/06/2013.  Download pdf

 

- Piano sociale e sanitario della Regione Emilia-Romagna 2008/2010 approvato con deliberazione dell'Assemblea legislativa n. 175 del 22/05/2008 . Link sito Regione E.R.

 

"Progetto Adolescenza" - Linee di indirizzo per la promozione del benessere e la prevenzione del rischio in adolescenza.
Approvazione documento Giunta Regione E.R. 13 maggio 2013 - GPG/2013/40. Download pdf

 

- Dall'Agenzia Sanitaria e Sociale della Regione Emilia-Romagna: "La Qualità del servizio sociale territoriale in Emilia-Romagna. Rapporto finale di ricerca" - marzo 2013 - link alla sezione Report e Documentazione


- "Le forme pubbliche di gestione aziendale dei Servizi alla Persona" convegno regione Emilia Romagna 22/02/2013 - relazioni presentate - link sito Emilia-Romagna ANCI

 

- "Linee guida per la predisposizione del BILANCIO SOCIALE delle ASP dell'Emilia Romagna. Modifiche alla DGR n. 741/2010".  Delibera Giunta Regionale n.1130 del 30/07/2012 - Download pdf

 

- I contratti di servizio tra Enti locali e ASP in Emilia-Romagna - Linee guida per il governo dei rapporti di committenza (Dossier 191/2010 Regione Emilia-Romagna) - Download pdf
La pubblicazione è frutto del lavoro di osservazione, descrizione e classificazione dei rapporti esistenti tra ASP e Comuni, partendo dall'analisi dei Contratti di Servizio stipulati in quanto strumenti di coordinamento tra la funzione di committenza (in capo alle Amministrazioni comunali) e la funzione di produzione (in capo alle ASP). 

 

- La governance delle politiche per la salute e il benessere sociale in Emilia-Romagna - Opportunità per lo sviluppo e il miglioramento (Dossier 192/2010 Regione Emilia-Romagna) - Download pdf
Rivolto a chi, a vario titolo, partecipa al processo decisionale nel sistema integrato sociale e sanitario della Regione stessa, strumento di ricostruzione ed evidenziazione per decisori politici, dirigenti, rappresentanti delle parti sociali, e delle forme di partecipazione della cittadinanza che contribuiscono a "fare integrazione" essendo questa risorsa e finalità della governance

 

- La ricerca sociale e socio-sanitaria a livello locale in Emilia-Romagna - Primo censimento (Dossier 198/2010 Regione Emilia-Romagna) - Download pdf
Si tratta del primo censimento delle ricerche effettuate nel periodo 2005/2009 . Scopo del Dossier è diffondere questo patrimonio conoscitivo al fine di delineare indirizzi e strategie di azione per la programmazione, valorizzare l'apporto degli operatori  e creare sinergie nel sistema locale. 

 

 


 

Bacheca

Orientarsi a Ravenna

"Il Volontariato ti accende" è il titolo dell'opuscolo informativo curato dal Comitato Cittadino antidroga rivolto a chi momentaneamente si trova in grave difficoltà.

Bonus bebè

Le famiglie con un Isee al di sotto dei 25 mila euro potranno richiedere il bons per i nuovi nati dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017.

Carta bianca

Il Comune di Ravenna, tramite l'Assessorato alle Politiche Sociali, promuove Il progetto "Carta Bianca" tessera gratuita per persone con disabilità

Video

Ravenna città accogliente: l'affido familiare per il cittadino di domani

Guarda il video

Prendi un bambino per mano



Guarda il video
 

Collegamenti esterni

Istituzioni partners
Per i nostri documenti in formato digitale usate Acrobat Reader e Microsoft Office Reader
 

©2011 Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia Russi | Accessibilità

Comune di Ravenna Comune di Cervia Comune di Russi Provincia di Ravenna Regione Emilia-Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Ravenna Qualità Sociale Emilia-Romagna Sociale Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC Vai sul sito Adobe e scarica Adobe Reader per leggere i documenti in formato PDF Vai sul sito Microsoft e scarica Microsoft Reader per leggere i documenti in formato DOC